Aerotraino alianti rc

alianti, trainatori, raduni, gare, tecniche...
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Musger 23 sl

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Musger 23 sl   Sab Dic 24, 2011 5:01 pm

MUSGER 23 SL



L’inverno è il momento di nuovi progetti e il tempo, almeno in pianura padana, aiuta a stare in casa e mettere in cantiere i modelli per la stagione prossima.

La nuova follia era però in gestazione da tempo:

la realizzazione di un modello vintage tutto legno stava covando da mesi.

Vagolando con la mente su varie riviste del settore mi sono imbattuto mesi fa in un bel progetto per realizzare una riproduzione di un noto aliante anni 50-60, il Musger 23 sl in scala 1/3,25.

Aliante insolito, dalle linee filanti ed aggraziate, con un’apertura alare importante, 5 metri, profilo Musger mod., superfice 138,5 dm2, lunghezza della fusoliera 2,2 mt, peso previsto 10 Kg.

Il modellone ha la struttura ed il rivestimento interamente in compensato, il tutto mi ha subito catturato la fantasia.

Il disegno l’ho trovato sulla rivista tedesca “ bauen und fliegen“; una bella rivista tutta dedicata alla costruzione, che però ha il “piccolo difetto” di essere in lingua tedesca.

https://www.vth.de/shop/warenkorb/artikel-einzelansicht/5696/b9166638748d24886ba81b9e7d7b39a4.html?cHash=40dbc08c67

Il disegno è costituito da 4 belle tavole a grandezza naturale, molto chiaro, con varie sezioni, e la riproduzione di tutte le ordinate e le centine necessarie.

Sul disegno è riportato anche l’indirizzo del progettista, Gernot Hubinger, di nazionalità austriaca, che su richiesta può fornire tutte le ordinate e le centine in legno tagliate cnc e la imponente capottina trasparente.

Tutti i longheroni, i listelli di bordatura ed il materiale di rivestimento sono da reperire in proprio.

La parte più impegnativa è stata trovare un artigiano in grado di realizzare, con l’adeguata precisione, i longheroni alari e della fusoliera, tutti con misure insolite e piuttosto lunghi, oltre due metri. Giuliano Galliera, bravo falegname ed aeromodellista di Molinella mi ha realizzato dei longheroni perfetti nel materiale ideale.

Anche reperire il materiale di rivestimento, compensato da 0,4 e 0,6 mm in pezzatura abbastanza grande da ridurre sfridi e complicate pannellature a pezzi, si è rivelato un po’ impegnativo. Da Cuccolo ho trovato fortunatamente tutto il compensato necessario di ottima qualità.

Ora ho messo insieme quasi tutto il materiale e posso finalmente cominciare.

Non mi sono posto limiti di tempo, il piacere sarà nella costruzione e nell’acquisire la manualità e la tecnica necessaria alla realizzazione di un simile progetto.

Il risultato finale dovrà essere il meglio che riesco ad ottenere. Una vera scuola!!

Ho quindi incominciato da una delle parti più semplici: le parti mobili del profondità.

Vedremo il seguito!!!







Questo è come dovrà essere il modello finito, forse, tra molti mesi di intenso lavoro.





Gernot Hubinger col suo magnifico progetto finito ed in ordine di volo.







Le centine tagliate cnc per le ali e la coda.







Le ordinate tagliate cnc della fusoliera.







I disegni e la capottina del Musger 23.







Parte del materiale necessario alla costruzione del Musger 23:

i longheroni sono artigianali forniti dal bravissimo Giuliano Galliera.

Il compensato da struttura e da rivestimento l'ho reperito da Cuccolo in fogli di 400*1200.

Il restante materiale: balsa, compensato, accessoristica e minuteria varia l'ho reperita da Hobby Toys.









Inizio lavori 22-12-2011, dopo alcune ore ecco i primi pezzi realizzati: le parti mobili del profondità, le più piccole e semplici di tutto il modello. Il resto crescerà!!!!

Salutoni e buone feste!!!

Marmos
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LV-GDG

avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 53
Località : SCHIO

MessaggioTitolo: CITTADINANZA...   Sab Dic 24, 2011 9:25 pm



Non allargarti con la cittadinanza padana... che tu sei al di la del Po!!!!


dai marco... forza.... corri che la primavera e' alle porte!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ingdigennaro.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Dic 25, 2011 12:03 pm

Si è vero, a sud del Po facciamo un po' meno nebbia, ma sempre valle padana è!!

La costruzione con i miei tempi sarà lunga, mi sa tanto che un inverno non sarà sufficiente. Ma la mia vera croce sarà la verniciatura!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federico Barbieri
Admin
avatar

Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 30
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Lun Dic 26, 2011 7:23 pm

Nel periodo invernale ti scateni Marco !!
non lo avevo mai visto prima questo Musger, un aliante old-timer insolito, che incuriosisce... Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Mar Dic 27, 2011 4:44 pm

GRANDE MARCO
MI COMPIACCIO PER LA DETERMINAZIONE CHE CI METTI NELL'AFFRONTARE QUESTA NUOVA E BELLA SFIDA DI COSTRUIRE UN ALIANTE "IMPORTANTE " CENTINA DOPO CENTINA , ORDINATA DOPO ORDINATA, LISTELLO DOPO LISTELLO, DI UN ALIANTE VINTAGE . PERO '........
HO UN DUBBIO .........
E' QUESTO : SECONDO ME E' UN PECCATO CHE ALLA FINE DI TUTTO QUESTO LAVORO , LO STESSO DEBBA ESSERE COPERTO, NASCOSTO, DALLA VERNICE COLORATA.
IL BELLO DI QUESTI ALIANTI VINTAGE E' PROPRIO VEDERE IL COLORE DEL LEGNO, LA FORMA DEI PANNELLI DI COMPENSATO,LE PICCOLE IMPERFEZIONI , LA STRUTTURA DELL'ALA CON RELATIVE CENTINE E CORRENTI AL CONTROLUCE.
IO HO PAURA CHE LA VERNICIATURA (IL VERO E' COMUNQUE VERNICIATO ) ALLA FINE MORTIFICHI, LA BELLA STRUTTURA DI QUESTO OLD TIMER , MA SOPRATUTTO IL MINUZIOSO E IMPEGNATIVO LAVORO SVOLTO , IMPEDENDONE LA VISTA .

FEDERICO HA UN PICCOLISSIMO CADEAU DI FINE ANNO DA FARTI RELATIVO A QUESTO ALIANTE
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Mar Dic 27, 2011 5:37 pm

Hai perfettamente ragione, ma l'originale era verniciato e quel poco che ho trovato sul web fa vedere alianti bianchi con finiture rosse, una solo, molto bella, di un esemplare in Austria ancora volante, ha le finiture in un piacevole viola.

Inoltre trattandosi di un primo lavoro con finitura in compensato se si nascondono i "maccaroni" va anche bene!!!

Parlare adesso di verniciatura comunque è prematuro. Ne riparleremo fra un po' di mesi.

Piuttosto non trovo documentazione dell'abitacolo e del cruscotto, assenti nel disegno. Se qualcuno mi può dare suggerimenti o mandare qualche dettaglio???

Intanto il lavoro procede, lento ma procede.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federico Barbieri
Admin
avatar

Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 30
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Trittico   Mar Dic 27, 2011 7:17 pm

Intanto ho scansionato questo !
dal libro SAILPLANES di Martin Simons
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Musger 23 sl Work in progress   Mar Gen 03, 2012 5:47 pm

Grazie Fede bel trittico, me lo stampo!!!
Ora mi manca solo l'abitacolo.
Comunque tra un piatto di tortellini, una fetta di panettone e un giro di parenti mi sono messo un po' avanti col modellone.
Dopo un numero di ore ragguardevole, passate piacevolmente tra polvere di legno e colle, ecco il risultato!!
Non sono un maestro d'ascia ne di tagliabalsa ma si vede qualcosa!!!



Il timone di direzione prende forma.



Il timone rivestito in compensato da 0,4 mm, materiale un po' difficile da lavorare, ma che conferisce una bella robustezza.



Il materiale necessario per imbastire la deriva.



Lo scheletro della deriva sul piano di assemblaggio.



Dopo un po' di ore di lavoro, ecco il risultato, la deriva incernierata.
Tutti i listelli, le fiancate, le cerniere sono autoprodotte. Già pronte solamente le ordinate. Ma c'e un bel gusto!!!
Il lavoro continua!!
Buon Anno e lunghi voli a tutti i modellari!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Mer Gen 04, 2012 10:36 am

BEL LAVORO MARCO.
CHISSA' SE IL NOSTRO AMICO, IN QUEL DI SCHIO , HA INIZIATO IL LAVORO SUL HUTTER.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Musger 23sl Il Profondità   Lun Gen 23, 2012 11:35 am

Un altro passettino in avanti, immerso nella polvere di balsa e vapori di colla.

Ecco i primi vagiti del timone di profondità.



I vari pezzi tagliati e pronti per l'assemblaggio.



Il piano di montaggio con i longheroni spillati



Il profondità prende forma. Il montaggio in aria richiede molta attenzione e risulta un po' più complesso del classico scaletto.



Allineamento dei tondini di acciaio.



Imbastitura centine ultimata



Il rivestimento in compensato da 0.4 mm.



Profondità in fase di completamento.



Il lavoro continua!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Gen 29, 2012 7:08 pm

Come in un serial tv senza fine,
ecco un'altra puntata della storia!!! Il telaio, scaletto, per assemblare la fusoliera.
Piuttosto ingombrante, da realizzare con precisione per un perfetto allineamento delle ordinate.
Se la fusoliera verrà dritta o a banana, molto dipende dalla perfetta messa in squadro del telaio.

I vari pezzi tagliati da profilati di abete, necessari per realizzare il telaio.

I vari lati del telaio in fase di incollaggio, sul piano di riscontro.

La struttura principale è completa, ora vanno montate le longherine di supporto alle ordinate.

La precisione cercata è massima.

Il risultato finale è passabile, si poteva fare meglio, ma non è proprio banale.

Ecco con una certa emozione la prima ordinata appoggiata!!!!
L'avventura continua!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federico Barbieri
Admin
avatar

Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 30
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Gen 29, 2012 7:44 pm

mamma che lavoro!!! ci vuole una bella passione eh?! ti seguiamo ansiosi
lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Lun Gen 30, 2012 10:58 am

ACCIDENTI MARCO
PER UN ATTIMO MI SONO SPAVENTATO NEL VEDERE LE PRIME FOTO. ASSOMIGLIAVA ALLA STRUTTUTA DI UNA BARA, POI SI E' CAPITO MEGLIO..........
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
ANDREA

avatar

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 53
Località : CRESPELLANO (BO)

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Lun Gen 30, 2012 12:57 pm

Bellissimo Marco sembra un cantiere vero
Continua cosi'
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Lun Gen 30, 2012 4:02 pm

Caso mai non riesca a finire il modello, posso far risparmiare qualcosa agli eredi!!!!

Oppure convertire la produzione, certamente più redditizia.

Però nel frattempo devo dimagrire, altrimenti mi va stretto di pancia!!!

Per il rivestimento magari mi procurerò dei pannelli in cigliegio, molto elegante.

Alla prossima puntata di una lunga serie. "Never Ending Story"
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: La fusoliera prende forma   Sab Feb 04, 2012 3:27 pm

Visto che l’Emilia è diventata una provincia della Lapponia con un accumulo di neve record, che non accenna a terminare e di volare non se ne parlerà per un po’, mi dedico al panorama dalla finestra ed alla costruzione.

Passo dopo passo la fusoliera del Musger 23 comincia a prendere forma. Il lavoro non è poi così complesso, se lo scaletto è preciso si lavora bene e con sicurezza.

Gli incastri delle ordinate risultano molto precisi e perfettamente allineati, i longheroni realizzati da Giuliano Gallieri, bravissimo artigiano del legno, sono perfetti. La struttura si monta con notevole facilità.

Ogni ordinata ha due fori di riscontro che danno il riferimento del piano orizzontale, in questi fori vanno inseriti due perni in acciaio da 1 mm. da ricavare da una barra di acciaio armonico. L’ordinata va quindi appoggiata sullo scaletto allineandola con cura sull’asse longitudinale tracciato sul telaio e verificando la sua perpendicolarità con una squadra di legno auto costruita. Appoggiata l’ordinata sullo scaletto, si fissano i perni di riscontro sulla longherina trasversale mediante due gocce di cyano e un colpo di attivatore.

Partendo dal muso si posizionano le ordinate e si incollano ai due longheroni principali dando così alla fusoliera una prima forma stabile. Posizionate ed incollate tutte le 19 ordinate si iniziano a montare gli altri longheroni superiori.



Posizionando sullo scaletto la prima e l’ultima ordinata si da all'intera struttura il corretto allineamento lungo l’asse longitudinale.





Poi vanno posizionate le restanti ordinate fino a dove inizia la coda.





I due longheroni principali cominciano a dare consistenza alla struttura.







Posizionando provvisoriamente anche il longherone superiore si facilita il perfetto allineamento delle ordinate.





Tutte le ordinate allineate.





Le varie parti per realizzare le due ordinate centrali che supportano i longheroni alari e la struttura per la ruota.





L’ordinata centrale in fase di assemblaggio, l’operazione di allineamento viene facilitata dai precisi fori per i perni di riscontro in acciaio da 1 mm. Un po' di pellicola impedisce di incollare l'ordinata al piano di appoggio.

Particolare dell’ordinata di supporto dei longheroni alari posizionata sullo scaletto.





Tutte le ordinate sono posizionate, la forma è molto precisa e perfettamente allineata.













Montati altri due ordini di longheroni la struttura comincia a diventare robusta.





Vista dalla coda.



Al prossimo step.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Sab Feb 04, 2012 4:29 pm

GRANDE MARCO, VEDO CHE TI STAI DIVERTENDO, E UN PO' TI INVIDIO, ANCHE IO GUARDO , DALLA FINESTRA , LA NEVE CHE CADE , MA NEL FRATTEMPO TU PUOI LAVORARE AL CALDUCCIO SUL TUO ALIANTE , MENTRE IO GIU' IN GARAGE AVRO' SI E NO 1 O 2 GRADI,PER CUI IL LABORATORIO, PER ME , E' OFF LIMTS, PER CUI RITORNO A GUARDARE LA NEVE .
CHE COLLA STAI USANDO ?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Sab Feb 04, 2012 5:11 pm

Lavorare in casa ha il vantaggio di stare comodo e, non banale, di stare a 20°, altrimenti le colle non funzionano bene. Il grosso svantaggio è il polverone e la puzza di colle e solventi. La moglie brontola, ma non ci sono soluzioni. Ogni tanto si deve ventilare e con un bel bidone asprirante eliminare quanto possibile la polvere.

Per quanto riguarda i collanti uso Epoxy da 30 minuti per la struttura e dove è richiesta una certa calma per i posizionamenti delle parti, epoxy da 5 minuti per i piccoli incollaggi dove le operazioni sono veloci. Cyano gel con attivatore spray per i posizionamenti di parti accesorie, vedi traversine di supporto e perni di riferimento delle ordinate, anche perchè questi andranno rimossi senza impazzire troppo, per poter montare i longheroni inferiori.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LV-GDG

avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 53
Località : SCHIO

MessaggioTitolo: FOTOGRAFO!   Sab Feb 04, 2012 9:56 pm


Marco, vedo che hai piu' qualita' come fotografo che come aeromodellista!!! Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ingdigennaro.it
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Feb 05, 2012 9:07 am

LV-GDG QUESTO E' UN COLPO BASSO , E' SCORRETTO.
A PARTE GLI SCHERZI, QUANDO E' CHE CI MOSTRI IL FRUTTO DEL TUO LAVORO ( HUTTER ) ?
MARCO NON FARCI CASO, NON VORREI FOSSE INVIDIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Feb 05, 2012 10:22 am

Grazie , le foto non sono malaccio, il proposito è quello di diffondere un po' la voglia di costruire, in controtendenza al ARF così diffuso.

Come modellista vedremo, il risultato finale è lontano e le difficoltà da superare non sono poche, del resto non mi ero mai cimentato in una costruzione di queste dimensioni. Però devo dire che la cosa mi prende molto e la continua sfida costruttiva è appassionante.

Il tempo dirà se viene fuori un bel modello o un mucchio di legna da ardere!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LV-GDG

avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 53
Località : SCHIO

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Feb 05, 2012 12:17 pm

Ecco un po' della vita giornaliera..... un paio d'ore di traino con 5 sotto lo zero... cafe e paste.... e lavoro sul HUTTER, le due semiale sono pronte....

volevo chiedere a marco un consiglio.... non certamente da aeromodellista... perche viste le foto, lasciamo stare, ne anche come fotografo... scarso anche li... ma marco ti chiedo da "marito affettuoso"... come fai a tenere tranquila la moglie con la polvere di balsa????? io ci ho provato con la Marce... e ho rischiato la morte.... e volevo solo mettere un po' di stucco!!! coem fai te a lavorare in casa in santa pace???????











[img][/img]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ingdigennaro.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Dom Feb 05, 2012 2:17 pm

Bel lavoro !!! Facci vedere un po' di costruzione.

Per guadagnarsi la pazienza delle signore, a mio avviso, occorre applicare un po' di arti orientali!!!

Dagli odori di spezie negli ambienti che coprono la puzza delle colle, alternando con la buona tavola e sedute di Tantra Yoga, che rilassano da eventuali tensioni in accumulo.

Decisamente da evitare le compagne troppo giovani!!!

Una vera arte del buon vivere!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 65
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Musger 23 - Week end con la neve   Lun Feb 13, 2012 6:08 pm


Il maltempo non da tregua e l’attività di volo è sospesa, questo però permette di avere più tempo per la costruzione del Musger 23 che lentamente avanza.
Il piazzamento sulla fusoliera delle centine di battuta del piano di quota richiede molta precisione, mi sono inventato allora uno scaletto, in pannelli di compensato da incollare al telaio, che fissa le posizioni nello spazio dei due longheroni di acciaio che sostengono i due pianetti del profondità. Così facendo mi assicuro una buona precisione dell’ortogonalità tra l’asse della fusoliera ed il piano di quota, con la possibilità di un’accurata verifica dell’angolo di calettamento. Il compensato utilizzato per lo scaletto verrà riciclato per realizzare particolari più piccoli del modello.






Scaletto per il piazzamento sulla coda della fusoliera delle centine di battuta dei pianetti di quota.


Verifica dell’angolo di calettamento dei pianetti del profondità mediante inclinometro a bolla.




Lavoro ultimato, lo scaletto viene tolto dal telaio.


Piano di profodità montato per la verifica finale strumentale e visiva dei parallelismi.

Problema analogo per il posizionamento delle centine di battuta per le semiali. Qui la precisione è ancora maggiore, dovendo posizionare nello spazio due semiali di 2500 mm di lunghezza.
La procedura adottata è la stessa dei pianetti del profondià. Ricavando dal disegno la forma dello scaletto, si preparano due pannelli di compensato da 3 mm con i fori dello spinotto di calettamento e un foro sull’asse del profilo. Realizzando due pannelli identici vanno messi a pacco e forati con assoluta precisione. Poi posizionati sul telaio e fissati con cyano. Dopo mille accurate verifiche si procede agli incollaggi. E che la fortuna mi sorrida!!!!




Posizionamento dello scaletto dei vari componenti.


Verifica dell’angolo di calettamento delle semiali mediante battuta, realizzata con un listello posizionato lungo l’asse del profilo, come da disegno.


Incollaggio della centina destra con listello di battuta per mantenere la planarità.






Incollaggio centine alari finito.

Sul disegno il muso è solo accennato nella forma ma il modo di come come realizzarlo lo si deve trovare da soli. Certo che non posso annegare il gancio di traino in un blocco di balsa!!! Quindi ....


Ordinate per dare la forma al muso e posizionamento del gancio di traino.


Totale fusoliera, ecco dove sono arrivato in due giorni di lavoro!!!
Cià du metri de torace!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   Mer Feb 15, 2012 12:55 pm

MI PIACE LA TUA PRECISIONE.
CHE FISICO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.sincroglider.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Musger 23 sl   

Torna in alto Andare in basso
 
Musger 23 sl
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Aerotraino alianti rc :: Aerotraino :: Alianti-
Vai verso: