Aerotraino alianti rc

alianti, trainatori, raduni, gare, tecniche...
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 segelflugmesse 2013

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ENZO PERICO

avatar

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 27.04.10
Località : Maremma

MessaggioTitolo: segelflugmesse 2013   Mer Nov 20, 2013 6:17 pm

Due foto che documentano la scampagnata a Schwabmünchen  con Massimo e ovviamente le nostre pazienti signore.
Ricordatevi che nel 2014 si terrà la terza edizione sempre a meta luglio, spero di stuzzicarvi la voglia.




LF-Technik  www.lf-technik.de. presenta, tra le altre cose, la nuova  e spettacolare  "Jet Extender 10". Adatta per alianti  fino a circa dieci kg di peso, con prestazioni di tutto rispetto usando una LiPo 10s assorbendo 70 am. sono con una spinta di 5,5 kg. Ha la girante in carbonio La retrazione ed estensione è molto veloce ed è  possibile in tutte le situazioni e a G elevati, il tutto è controllato elettronicamente ,  Dopo il primo scetticismo ho dovuto ricredermi nel vederle in volo montate su due alianti acrobatici ed eseguire risalite non dico a candela ma quasi





L’altra che segue lo stesso principio ma molto più semplice è la “Mig Jetex” www.youtube.com/watch?v=bJ73Dk1e6HU. i due movimenti si ottengono solo con le varie escursioni dei bracci e della potenza del servo circa 10/12Kg. Due interessanti modi per fare acrobazia in piena libertà





Parlando di carrelli retrattili devo fare notare la follia tecnologica della Wemo,   www.wemo-ezfw.de.  dove presenta dei carrelli super rinforzati super molleggiati e inoltre hanno anche la caratteristica di poter modificare il punto di appoggio della ruota di ben 52 mm. utilissima per grossi modelli che decollano  con la pinna, ovviamente  tutto questo ha il suo giusto prezzo altrettanto per i due modelli che commercializza  L’Arcus 1:2.7 e il ventus 1:2.4







la  Bavarese Flight accademy  www.rc-flight-academy.de.  presenta il nuovo ASW 20 CL in Scala 1:2 di 7,5/8,33 mt. di apertura con un peso di ben 21 Kg con  profilo SD6060  mod.  Sempre bello da vedere in volo l’ormai  collaudato   ASK 21 da 1:3 completa la loro produzione  il  Ventus e l’ Arcus






Fuori dal comune  per la qualità  della  sua  produzione  la Paritech  www.paritech.de  lo dimostra nel loro ultimo capolavoro   “EB-28  Edition”  in scala 1:2, di 9,5metri di apertura alare  per un peso di 22,5 kg  con un  profilo MH32 inspessito al  14% e 11%  ovviamente tutto fibra insomma  tutto  super  compreso il  prezzo  di 6.800 €.  Seguono  “ASG-29" di 6 m. e "ASH 31" di 7 m. . Inoltre, è in preparazione una versione completamente  nuova  del "DG-303"  di 6.5 m. di apertura alare azionato da una turbina







l’HB –MODELLBAU  www.hb-modellbau.de.  ha presentato tutto il suo grande assortimento : "l’ Arcus" (1:3, 6,66 m), "Blanik L-13" (1:04, 4,04 m), "SZD-9 Bocian" (1:3, 6 m), "SZD 50 Puchacz" (1:3.2, 5,2 m), "SZD 59 Acro" (1:2,5, 6 m) e il nuovo "Blanik L 13" in scala 1 : 2,85 per 5,7 metri di apertura alare. Questo modello dalle  dimensioni importanti ha la fusoliera in fibra di vetro sulla quale  vengono riprodotti tutti i rivetti e  i  pannelli, la punta della fusoliera e la sezione di coda sono removibili proprio come  l’ originale  le ali sono costruite in polistirolo e obeche ,con il longherone in sandwich di carbonio .      



Rosenthal  flugmodelle”   www.rosenthal-flugmodelle.com.   faceva sfoggio delle sue belle e  innumerevoli fusoliere ,dal modellino scuola all’ ASW 17  in scala 1:2. Ormai da anni sulla breccia  dopo aver cambiato gestione ha allargato di molto le sue proposte,  ha una gamma di modelli   impressionante altrettanto  l’assortimento  di accessori i quali coprono tutte le esigenze del  patito del volo silenzioso .





FLORIAN  SCHAMBECK  www.klapptriebwerk.de.   Nota di ammirazione  sono gli accessori che offre; i sui diruttori sono il top del mercato  a  due e tre lame( sto montandoli  sul mio Arcus)  grande assortimento di cerniere per ogni esigenza, mi hanno  incuriosito le nuove valvole di carico e scarico dei  serbatoi  alari per l’acqua. Un’attenzione  particolare va indirizzata a tutta la serie de i carrelli retrattili sempre più perfetti, sempre più grandi e sempre più (giustamente )impegnativi sul prezzo.  





Ho visto montato su diversi modelli di grosse dimensioni il sistema RDS per i movimenti delle parti mobili www.oberflugmodellbau.de.   Ober propone questo sistema in varie misure per adattarle alle dimensioni del modello.                                                                        



Per  distinguersi dall’ egemone produzione tedesca, la “Windwings”  www.windwings.de. Ha riprodotto in scala 1:3 il bellissimo   JS1 revelation   della sudafricana  www.jonkersailplanes.co.za.  Ha un’apertura alare di 7 m. con un profilo all’ 11% HQ



PZL Wilga 35 Quello che senz’altro colpisce per la sua accuratezza nelle rifiniture e particolari è quello della “TOMAHAWK “   www.tomahawk.com.   è  in scala 1:3 per 3,7 metri di ala, lunghezza di ben 2,7 m. per motori da 120 cc in avanti.





Anche questi erano in esposizione ma nessuno li ha voluti:bounce: 



Ultima modifica di ENZO PERICO il Gio Nov 21, 2013 7:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www compagniaolivitoscana.it
Ehstìkatzi

avatar

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 22.10.09

MessaggioTitolo: Re: segelflugmesse 2013   Gio Nov 21, 2013 8:07 am

ENZO PERICO ha scritto:

l’HB –MODELLBAU  www.hb-modellbau.de.  ha presentato tutto il suo grande assortimento : "l’ Arcus" (1:3, 6,66 m), "Blanik L-13" (1:04, 4,04 m), "SZD-9 Bocian" (1:3, 6 m), "SZD 50 Puchacz" (1:3.2, 5,2 m), "SZD 59 Acro" (1:2,5, 6 m) e il nuovo "Blanik L 13" in scala 1 : 2,85 per 5,7 metri di apertura alare. Questo modello dalle  dimensioni importanti ha la fusoliera in fibra di vetro sulla quale  vengono riprodotti tutti i rivetti e  i  pannelli  di compensato, la punta della fusoliera e la sezione di coda sono removibili proprio come  l’ originale  le ali sono costruite in polistirolo e obeche ,con il longherone in sandwich di carbonio .      



Belle foto, modelli stupendi, ma fuori dalla portata della maggior parte dei modellisti nostrani.Crying or Very sad 
Mi urge la voglia di farLe notare che il Blanik L13 è completamente METALLICO.Very Happy 

Ciao baffone.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gato

avatar

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 62

MessaggioTitolo: Re: segelflugmesse 2013   Gio Nov 21, 2013 8:23 am

MAMMA MIA , QUANTA BELLA ROBA, E' SEMPRE INTERESSANTE VEDERE LE NOVITA' RELATIVE AL NS. HOBBY , SONO SEMPRE "STUZZICANTI "........

COMPLIMENTI ANCHE PER IL METODO USATO PER NON VENIRE INDOTTI A TENTAZIONI , NON SOLO ANDATE IN MOTO , MA VI PORTATE DIETRO ANCHE LE SIGNORE ( LE QUALI HANNO , NATURALMENTE , LORO IL PORTAFOGLIO NELLE BORSA )
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.sincroglider.it
LV-GDG

avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 52
Località : SCHIO

MessaggioTitolo: made in italy   Gio Nov 21, 2013 8:40 am


Bello il report! molto bello!!

Pero mi sono chiesto... cosa offre il "made in italy"? Quali sono "le nostre eccelenze" in materia?

E perché??
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.ingdigennaro.it
marmos

avatar

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 64
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: segelflugmesse 2013   Gio Nov 21, 2013 9:54 am

Complimenti per il servizio e le magnifiche foto.
Modelli sempre più grandi e costosi!!!
L'Italia con la produzione modellistica oramai centra poco, però è sempre ai primi posti per le specialità culinarie e le città d'arte.
Non male sarebbe stato trovare uno stand di formaggi e salumi nostrani!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ENZO PERICO

avatar

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 27.04.10
Località : Maremma

MessaggioTitolo: segelflugmesse 2013   Gio Nov 21, 2013 8:09 pm

Grazie Ing. per la precisazione, e pensare che ci ho pure volato Embarassed 

Adesso ragazzi non strappatevi i capelli (se ne avete) non è che da quelle parti volano tutti con modelli da 5000 €. Nella mia testimonianza ho voluto mostrare il top della produzione come quando uno va a vedere il salone dell'auto, delle moto,delle barche, delle gnocche ecc. mica viene attratto dalla 500 o una racchia, guarda le ferrari, lanborghini e ..............
Di modelli cerano un'infinità adatti ai portafogli di molti senza arrivare a questi livelli.

Non sarebbe una cattiva idea l'anno prossimo mettere uno stand "MADE IN ITALY"  con il mio olio Toscano i formaggi Bergamasco,i salumi Cremonesi, e tutto il resto.
Mi sa tanto che facciamo il pienone, altro che" Paritech"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www compagniaolivitoscana.it
Ehstìkatzi

avatar

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 22.10.09

MessaggioTitolo: Re: segelflugmesse 2013   Ven Nov 22, 2013 7:43 am

ENZO PERICO ha scritto:
Grazie Ing. per la precisazione, e pensare che ci ho pure volato Embarassed 

............................

Non sarebbe una cattiva idea l'anno prossimo mettere uno stand "MADE IN ITALY"  con il mio olio Toscano i formaggi Bergamasco,i salumi Cremonesi, e tutto il resto.
Mi sa tanto che facciamo il pienone, altro che" Paritech"
Perchè andare fino in Germania per organizzare uno stand così ?
Facciamolo qui da me e godiamocelo noi 'sto ben di dio.geek 
Ai tedeschi wurstel e crauti, così imparano .lol! 

P.S.
per il Blanik.......non preoccuparti, è solo l'età.Laughing 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: segelflugmesse 2013   

Tornare in alto Andare in basso
 
segelflugmesse 2013
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Andare agli U.S. OPEN 2013
» Pedalabilità Stereo 2013
» AO 2013 ed il valzer delle racchette
» CUBE 2013 - novità e notizie
» finale montecarlo 2013

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Aerotraino alianti rc :: Aerotraino :: Alianti-
Andare verso: